Lenti a contatto intraoculari (ICL)

Lenti a contatto intraoculari (ICL) per la correzione dei difetti refrattivi: per i difetti refrattivi maggiori o per i pazienti che non possono essere sottoposti a laser ad eccimeri per le caratteristiche dal loro occhio una soluzione alternativa esiste con l’impianto di una lente a contatto sul cristallino, dietro l’iride. L’intervento richiede pochi minuti e già dalle prime ore si apprezza un sostanziale miglioramento della capacità visiva. Un’altro vantaggio essenziale è che è un intervento reversibile in quanto si può ripristinare la situazione antecedente la chirurgia semplicemente rimuovendo la lente come con una lente a contatto esterna.

Hai bisogno di aiuto?