Laser trattamento del glaucoma

LASERTERAPIA DEL GLAUCOMA

La terapia laser del glaucoma consiste nel trattare con un raggio laser il trabecolato che permette la fuoriuscita dell’umore acqueo prodotto all’interno dell’occhio mantenendo la pressione oculare nei limiti. Tale struttura è posta nell’angolo tra la cornea e l’iride.


Il trattamento è ambulatoriale con il paziente seduto davanti all’apparato laser come per la  normale visita. Con una lente a contatto si visualizza l’angolo e si procede al trattamento con diversi spot di laser a distanza predeterminata che cicatrizzando consentono l’apertura delle maglie del trabecolato, permettendo un maggior passaggio di acqueo così bilanciando la pressione oculare.

In passato si utilizzavano laser che creavano piccole cicatrici nel trabecolato ma oggi siamo in grado di ottenere lo stesso risultato sul tono mediante laser sempre più selettivi che non cerano più un cicatrice anatomica.
Il Dr. Pier Carlo Chiavellati è referente del Centro Studio e Cura del glaucoma presso Poliambulatorio Medical Vista e dispone del laser micropulsato (IQ 577 Yellow Laser Iridex), che con la tecnica di MLT (Micropulse Laser Trabeculoplasty) ottiene
l’abbassamento della pressione oculare senza creale alterazioni anatomiche delle strutture dell’angolo camerulare. Tale risultato si ottiene per le caratteristiche di laser micropulsato  rendendo questa terapia laser estremamente sicura, indolore ed efficace per la maggior parte dei pazienti.

Nei pazienti che non possono usufruire della “tecnica trabeculopastica” con il laser micropulsato, a causa di una conformazione stretta dell’angolo camerulare, si pratica un trattamento Yag iridotomia dove si effettua un piccolo foro sull’iride per consentire il ripristino del drenaggio dell’umore acqueo.

Hai bisogno di aiuto?